I Giardini di Castel Trauttmansdorff

    • (2)
Parco divertimento, Via San Valentino 51a, 39012 Merano
Chiamaci

|

I Giardini di Castel Trauttmansdorff

I Giardini di Castel Trauttmansdorff rappresentano una simbiosi unica di natura, cultura e arte.
Vista su panorami esotico-mediterranei, sulle catene montuose circostanti e sulla soleggiata Merano: i giardini di Castel Trauttmansdorff riuniscono in un anfiteatro naturale oltre 80 paesaggi naturali e culturali, variegati giardini a tema e numerosi angoli artistici ed educativi.
Si può andare alla scoperta dei giardini di Castel Trauttmansdorff, percorrendo vari percorsi circolari o sentieri panoramici ben segnalati:
-Percorso Boschi del Mondo
-Percorso Giardini del sole
-Percorso Giardini acquatici e terrazzati
-Percorso Paesaggi dell'Alto Adige
-Sentiero panoramico verso la Spiaggia delle palme
-Sentiero panoramica verso la Voliera
-Sentiero panoramico verso il Bincolo di Matteo Thun
La più amata meta dell'Alto Adige entusiasma per il suo contatto davvero unico tra natura, arte e cultura. L'unione di architettura storica e contemporanea, di eventi e momenti di fioritura, che cambiano al variare delle stagioni trasformano "Trauttmansdorff" in un'autentica esperienza per tutti i sensi, ad ogni età.
Troverete maggiori informazioni sui giardini, i percorsi e i sentieri panoramici, l'architettura e l'arte nei giardini nella guida Gartenführer Trauttmansdorff, disponibile nei negozi specializzati e online.
E' particolarmente consigliata anche la visita al Touriseum - il Museo provinciale del Turismo - Castel Trauttmansdorff. L’esposizione mostra 200 anni di turismo, dal titubante inizio, passando per gli splendori del soggiorno termale e del meraviglioso Grand Hotel, fino agli anni 2000. In 20 stanze è raccontata e rappresentata la storia del turismo in modo umoristico e ironico.
Periodi di apertura
• 1 aprile – 15 ottobre: ore 9.00 - 19.00 (ultima entrata: ore 17.30)
• 16 ottobre – 31 ottobre: ore 9.00 - 18.00 (ultima entrata: ore 16.30)
• 1 novembre – 15 novembre: ore 9.00 - 17:00 (ultima entrata: ore 15.30)
• Dal 1 al 15 novembre biglietto di tardo autunno
• Venerdì di giugno, luglio e agosto: ore 9.00 - 23.00 (ultima entrata: ore 21.30)
• Nessuna giornata di chiusura! In occasione delle “Notti ai giardini” il giardino e il Touriseum chiudono già alle ore 17:00.

Recensioni

Count Le esperienze dei nostri utenti su I Giardini di Castel Trauttmansdorff

  • Bewertet am 14/03/2018 20:57 von

Una tappa obbligatoria in tutte le stagioni

Indescrivibile la varietà di colori, profjmi, emozioni e sensazioni che si provano in questo stupendo giardino botanico. Una delle attrazioni più visitate in tutto l'Alto Adige e merita assolutamente. Il consiglio è godersi l'aperitivo lungo ogni venerdì nei mesi estivi: relax assicurato!

  • Bewertet am 14/02/2018 12:15 von

Ein Muss für alle Sissi- & Botanik-Fans! :)

Als alter Sissi-Fan konnte ich mir einen Besuch der Gärten nicht entgehen lassen! Es gibt wirklich einiges zu sehen; von wunderschönen grünen Palmen und gemütlichen Sandplätzen die zum Entspannen einladen, bis hin zum Aussichtspunkt "Matteo Thun'scher Gucker", der einen herrlichen Blick über das Etschtal und den Meraner Kessel bietet. Auch die "Zitronenterrasse" und der "Verbotene Garten" mit seinen skurrilen Skulpturen und den giftigen Pflanzen haben mir sehr gefallen.
Abends haben wir es uns dann beim Aperitif im Palmencafé am Seerosenteich gut gehen lassen.

Kleiner Tipp: Plant euch für euren Besuch genügend Zeit ein! Wir haben es etwas unterschätzt und haben leider nicht alles sehen können. Grund für einen nächsten Besuch :)