L'estate in Alto Adige: tra laghi balneabili & numerose attività

C’è poco da dire: d’estate le montagne altoatesine danno il meglio di sé - ovunque vogliate andare in Alto Adige non potrete di certo sbagliare! 

Durante il periodo estivo l’Alto Adige è soprattutto conosciuto per i suoi infiniti sentieri escursionistici, dove trascorrere indimenticabili giornate a stretto contatto con la natura godendosi passeggiate tranquille, escursioni intrepide, ferrate mozzafiato, itinerari per nordic walking e escursioni in bici. Un consiglio? Non perdetevi i numerosi parchi tematici come il Mondo Latemarium a Obereggen e i Parchi Moviment in Val Badia, ideali anche per gite in montagna con passeggini sportivi e con numerose attrazioni interattive, pensate per far conoscere e appassionare i piccoli ospiti a questi splendidi luoghi. 

Anche i più temerari non vedranno l’ora di raggiungere l’Alto Adige, terra promessa per gli appassionati di adrenalina: che vogliate lanciarvi dalla carrucola più lunga d’Europa, vivere l’emozione unica di un volo in parapendio, scendere a tutta velocità sulle piste da slittino estive su rotaia, sfidare la forza dell’acqua in un’esperienza di rafting o affrontare la paura del vuoto su percorsi di alta fune – l’Alto Adige è il paradiso degli sport adrenalinici

Adrenaline
  • Parco Avventura, San Vigilio di Marebbe
    • (0)
KreativRaft
  • Parco Avventura, Falzes
    • (0)
Kronfly
  • Parco Avventura, Brunico
    • (1)
 

Tranquillità & luoghi d'interesse da non perdere

Ma l’Alto Adige e le sue montagne sono anche sinonimo di tranquillità, il periodo prediletto per visite culturali ai castelli, alle numerose chiese e monasteri o santuari; sono inoltre molti i laghi alpini balneabili come i Laghi di Monticolo, il Lago di Caldaro e i caratteristici Laghetti di Fiè, raggiungibili attraverso emozionanti escursioni o semplicemente pianificando una gita fuori porta. Anche i lidi sparsi in tutto l’Alto Adige sono ideali per famiglie con bambini; mentre gli adulti si godono le ore di sole curando l’abbronzatura e ammirando il panorama, i bambini potranno sguazzare nelle limpide acque, tuffarsi dai trampolini, approfittare delle emozionanti discese sugli scivoli o divertirsi nel parco giochi. Assolutamente da non perdere le settimane delle specialità alla griglia offerte in numerosi ristoranti tipici, così come i festival musicali all’aperto che sempre più spesso sono proposti in luoghi insoliti, incastonati tra le vette altoatesine. 

Montiggler Seen
  • Lago balneabile, Appiano s.s.d.v.
    • (1)
Lago di Caldaro
  • Lago balneabile, Caldaro
    • (2)
Il Laghetto di Fiè allo Sciliar
  • Lago balneabile, Fiè allo Sciliar
    • (1)
 

L’estate è il periodo in cui esplode la natura, ricca di colori e vitalità che accresce la voglia di conoscere, di muoversi ed esplorare. Immergetevi in una passeggiata tematica lungo le leggendarie roggie e percorrete le antiche vie d’acqua altoatesine nei pressi di Merano. Gli appassionati delle gite più lunghe non potranno perdere l’occasione e incamminarsi lungo itinerari a tappe di più giorni, pernottando nei più caratteristici rifugi altoatesini. Come vuole la tradizione, solo trascorrendo alcune ore nelle tradizionali malghe e agriturismi altoatesini potrete assaporare la passione e dedizione che richiede la vita contadina; fermatevi in uno dei numerosi punti di ristoro che offrono specialità tipiche altoatesine e immergetevi in un viaggio sensoriale nei tradizionali sapori altoatesini. Ripagate le vostre fatiche sorseggiando una dissetante birra artigianale, un radler o una squisita hefe-limo. Se invece preferite le bevande analcoliche, approfittate di un sostanzioso bicchiere di latte fresco appena munto o delle tipiche bevande gasate altoatesine come la skiwasser (Acqua gasata, limonata e sciroppo di lampone) o la sportwasser (acqua gasata e limonata). Per stare leggeri senza tuttavia rinunciare al piacere per il vostro palato vi consigliamo prediligere i piatti di affettati tipici come il tradizionale tagliere del contadino con speck, Kaminwurz, cetriolini, pane nero e cren, un tipico burger di carne locale o un Würstel altoatesini o, se prediligete i dolci assaporare le coppe di gelato fatte in casa come gli squisiti lamponi caldi con gelato alla vaniglia, le vitaminiche macedonie con i frutti di bosco o, per i più golosi, il tiramisù alle fragoline di bosco.

Vi aspetta una ricchezza naturalistica incredibile: arditi pendii, bizzarre erosioni, fessure e ponti naturali entrano in dinamico contrasto con distese di prati immacolati e sulle dolci e sinuose colline lo sguardo si perde all’orizzonte.



Condividi il link con i tuoi amici